Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

VICCHIO – A.CASTELLO 2 – 3 ALLIEVI B 2000

ArticoloAllieviBVICCHIO – A.CASTELLO   2 – 3   ALLIEVI B 2000        11/10/2015
SANDRO VIGNINI VICCHIO: Villanelli, Quartani, Paoli, Romano, Katiaj, Erci, Gigli,Carla, Bonanni (cap), Clementi, Magherini; a disposizione del sig. Fili: Naldi, Bettini, Zani, Pasqui.
ATLETICA CASTELLO: Michelassi, Manni (cap), Lastrucci, Vaggioli, Caprai, Solarino, Dipace, Innocenti, Dubois, Seidita, Marroni; a disposizione del sig. Conti: Giuliani, Ghetti, Conticelli, Migliori, Lana, Panerai.
Il match comincia con gli ospiti che partono alla ricerca del gol. I biancoverdi assediano la metà campo avversaria per una decina di minuti, creando anche qualche importante occasione. Ma è il Vicchio che apre le danze, con Carla: Katiaj parte sulla fascia e serve Clementi, il quale davanti al portiere calibra male il tiro, che si trasforma in un assist per il numero 8, che deve solo appoggiare in rete la palla del vantaggio.Vantaggio che viene annullato quasi subito da Innocenti, che sfrutta il cross di Dipace per scagliare in semi rovesciata la sfera in rete: davvero un gran gol il suo. Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 1-1. La seconda frazione di gioco offre gol e molte emozioni. I ragazzi di Conti ricominciano l’arrembaggio. Al 13′ Villanelli viene beffato dal rimbalzo del pallone e viene scavalcato, Dubois ci arriva per primo e sigla il vantaggio biancoverde. Prime scintille in campo fra i giocatori e il direttore di gara, e anche sugli spalti si cominciano a scaldare gli animi. I padroni di casa riescono al 74′ ad acciuffare il 2-2 grazie a Clementi, che intuisce la direzione della respinta di Michelassi sul lancio di Carla, riuscendo con un pizzico di fortuna ad insaccare la rete del pareggio. Nei minuti di recupero la gara sembra destinata al pareggio, i biancoverdi però tentano un ultimo attacco: Dubois serve il cross e in area si crea un rimpallo, da cui la sfera finisce sui piedi di Caprai, il quale prova il tiro che si insacca dopo essere stato deviato da un difensore. 3-2. Poco dopo l’arbitro fischia la fine della partita: Il Castello torna a vincere dopo una pesante sconfitta, il Vicchio invece resta a zero punti. LUCA MANNI

(854)

Leave a Reply