Atletica Castello settore calcio - sito ufficiale

ALLIEVI B 2004: CHE GOLEADA CONTRO SORMS SAN MAURO !

Per la 5a giornata del girone di ritorno al Pontormo arriva una Sorms San Mauro in difficoltà di risultati e di infortuni, ma che punta a non sfigurare di fronte ad un Castello reduce da due consecutivi pareggi per 3-3 e voglioso di riprendere la cosa con una vittoria. Partono con il piede sull’acceleratore i ragazzi di Mister Relli che sbloccano il risultato dopo 8 minuti con una punizione da trequarti campo di Gimigliano che con una parabola perfetta batte un incerto Borselli. Un minuto dopo è Cesari che con un perfetto sinistro dalla distanza a fil di palo beffa ancora l’estremo difensore ospite. I locali non mollano e colpiscono anche la traversa con un tiro cross di Fiacchi. Ma quando meno te lo aspetti arriva la solita doccia fredda per i padroni di casa: lancio dalle retrovie per Caruaro con Rettori in vantaggio in uscita fuori dall’area, ma l’estremo difensore invece che rinviare cerca un dribbling di troppo e si fa soffiare la palla dal fantasista ospite che poi segna a porta vuota. Sembra un film già visto ma questa volta i biancoverdi non perdono di concentrazione e ripartono a spron battuto che nel giro di 11 minuti, dal 22 al 33, battono 3 colpi con Giorgetti che di sinistro da fuori area beffa ancora un incerto Borselli e due volte con Cuscianna che prima su punizione da 30 metri e poi dopo una bella azione Giorgetti-Parrini al limite dell’area segna un bel gol in girata appena dentro l’area. Finisce un pirotecnico primo tempo sul 5-1 che non fa ben sperare per i ragazzi di mister Mastrandrea con un questo Castello deciso a non mollare un centimetro. Infatti il secondo tempo riparte con lo stesso leitmotiv del primo: Primo minuto e arriva il 6-1 con un’azione insistita sulla sinistra di Cesari che recupera palla e serve Fiacchi dentro l’area di rigore che batte ancora Borselli. Non mollano niente i ragazzi di mister Relli che al minuto 3 vanno ancora in gol con Cuscianna dopo un diagonale di Morlacca respinto dal portiere, ma che trova il numero 10 castellano pronto al tap-in vincente a porta sguarnita. Si fanno vedere anche gli ospiti che impegnano Rettori in un doppio intervento su un tiro di Marlazzi e sulla successiva conclusione di Caruaro. Ma il Castello è un fiume in piena e sfiora ancora il gol con un colpo di testa da Nigro su angolo di Morlacca, un tiro dalladistanza di Cesari e con tre tiri di Nieri che apre una sfida personale con Borselli che nega il gol al trequartista. Ma non può nulla sulla perfetta parabola del 17 biancoverde su punizione dai 30 metri all’incrocio. Si rilassa un po’ il Castello e come spesso gli succede pecca in concentrazione, così che da un lancio dalle retrovie ancora Caruaro sorprende Anticona e De Santis e superato anche il neo entrato Sanna porta a due i gol degli ospiti. Momento favorevole alla Sorms che ancora due volte con Caruaro mette i brividi all’estremo difensore locale con un’incursione in area che prova con una finezza a superare anche il portiere ma questa volta l’atteso Sanna non si fa sorprendere e con un tiro alto da buona posizione. Ma la reazione ospite viene vanificata da Parrini al 27esimo che con un bel tiro a girò di destro dal limite batte per la nona volta Borselli. La Sorms non c’è più e il Castello rischia più volte di dilagare con tiri di Cesari, Nieri e due volte con Allali. Ma c’è tempo ancora per vedere il gol del 10-2 con Cuscianna che aggancia un lancio dalla difesa e superato anche Borselli mette il sigillo finale al match!
Si rilanciano i ragazzi di Mister Relli che sono chiamati la prossima settimana a chiudere con un’altra vittoria questa prima fase di campionato sul campo del Fiesole per sperare anche con risultati favorevoli dagli altri campi di poter agganciare in maniera stabile il secondo posto buono per il primo girone della fase primaverile!

 

ARTICOLO SCRITTO DA SIMONE GIORGETTI

(32)

Leave a Reply